Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il 40enne fermato ieri sera a Friburgo guidava senza patente, nonché sotto l'influsso di alcol e stupefacenti.

KEYSTONE/MARTIAL TREZZINI

(sda-ats)

Un automobilista si è reso protagonista ieri a Friburgo di numerose infrazioni del codice stradale: l'uomo guidava ubriaco, sotto l'influsso di sostanze stupefacenti e senza patente.

Il 40enne ha anche minacciato gli agenti che l'hanno fermato, fornendo inoltre loro una falsa identità.

Verso le 20, la polizia ha notato un'auto che circolava in maniera pericolosa, hanno indicato oggi le forze dell'ordine cantonali. Una volta intercettato, il conducente ha rifiutato di cooperare, puntando uno spray al pepe contro gli agenti, insultandoli e tentando di colpirli.

I poliziotti hanno dovuto usare la forza per portarlo in centrale, dove poi hanno potuto constatare che l'uomo aveva bevuto e fatto uso di stupefacenti e di medicamenti prima di mettersi alla guida nonostante la patente gli fosse già stata ritirata. Il 40enne si trova ora in detenzione preventiva e sarà denunciato.

SDA-ATS