Francia: domani vota la gauche


 Tutte le notizie in breve

Francesi alle urne domani per scegliere chi rappresenterà la gauche alle presidenziali di primavera, dopo una campagna elettorale con poco entusiasmo e caratterizzata dalla delusione per i cinque anni di potere della sinistra.

Tre i favoriti d'obbligo alla vigilia, l'ex premier Manuel Valls e i due che più gli si oppongono da sinistra, Benoit Hamon e Arnaud Montebourg. Il PS e gli alleati ecologisti sperano che alle urne vadano almeno 1,5 - 2 milioni di persone. Si tratterebbe comunque di meno della metà degli elettori alle primarie della destra, che sancirono a fine novembre il trionfo di Francois Fillon.

Sulle primarie della gauche pesa il crescente successo nei sondaggi di Emmanuel Macron, ex ministro dell'Economia del governo ed ex consigliere del presidente Francois Hollande, che non ha voluto partecipare, candidandosi direttamente per l'Eliseo.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve