Tutte le notizie in breve

Il vice presidente della Camera Denis Baupin

KEYSTONE/EPA/EFA/MAURICIO DUENAS

(sda-ats)

La procura di Parigi ha aperto un'inchiesta preliminare dopo lo scandalo a sfondo sessuale che ha travolto il vicepresidente dell'Assemblea nazionale, Denis Baupin.

Ieri il deputato ecologista è stato costretto a dimettersi dalla vicepresidenza della camera bassa del Parlamento dopo che otto colleghe di partito lo hanno accusato di molestie sessuali.

"Spezziamo l'omertà", si legge nel titolo cubitale di prima pagina pubblicato oggi da Libération. "Politici, eletti, militanti e responsabili di ogni settore lanciano un appello contro le molestie sessuali nel mondo della politica", aggiunge il giornale.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve