Francia: Ps, chi appoggia Macron verrà espulso da partito


 Tutte le notizie in breve

Il candidato indipendente all'Eliseo di En Marche Emmanuel Macron (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/MICHEL EULER

(sda-ats)

Il segretario del Partito socialista francese, Jean-Christophe Cambadélis, ha detto oggi che i parlamentari socialisti che appoggeranno il candidato indipendente di En Marche Emmanuel Macron nella corsa all'Eliseo saranno "chiaramente" espulsi dal partito.

Alla domanda se Gérard Collomb, il sindaco di Lione che fu tra i primi a passare con Marcon, verrà anch'egli espulso dal partito Cambadélis ha risposto: "Certo che sì, senza problemi. Non si può stare allo stesso tempo nel Partito socialista e patrocinare la squadra avversaria".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve