Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente Ali Bongo

KEYSTONE/AP/FRANK FRANKLIN II

(sda-ats)

Nel Gabon i sostenitori dell'opposizione hanno assaltato e incendiato l'edificio del parlamento nazionale per protestare contro la rielezione a presidente di Ali Bongo, figlio del defunto Omar Bongo e di una dinastia che governa il Paese africano dal 1967.

Bongo ha vinto l'elezione presidenziale a turno unico con l'1,5% di vantaggio sul rivale Jean Ping.

"I manifestanti sono entrati dal retro dell'edificio e hanno appiccato l'incendio nell'Assemblea nazionale. Una parte dell'edificio è in fiamme", ha raccontato un testimone, citato dal Washington Post.

I vigili del fuoco sono accorsi e stanno cercando di avere ragione delle fiamme, che illuminano la notte di Libreville.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS