Tutte le notizie in breve

E' ormai diventato uno scontro frontale e senza esclusione di colpi quello fra i giovani medici britannici, rappresentati dalla British Medical Association (Bma), e il governo di Theresa May.

Oltre allo sciopero record di cinque giorni deciso per settembre, altri della stessa durata si terranno ogni mese sino alla fine dell'anno.

Come sottolinea la Bbc questa è diventata la peggiore disputa sindacale fra governo e medici nella storia dell'Nhs, il servizio sanitario britannico. L'annuncio delle nuove agitazioni arriva dopo l'accusa di ''fare politica'' rivolta dalla premier May ai 'junior doctors'.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve