Tutte le notizie in breve

La regina Elisabetta con il presidente cinese Xi Jinping.

KEYSTONE/AP PA Pool/DOMINIC LIPINSKI

(sda-ats)

I funzionari cinesi sono stati "molto maleducati" durante la visita di Stato a Londra del presidente Xi Jinping l'anno scorso. Lo ha detto la regina Elisabetta.

La regina forse non si è accorta di avere una telecamera puntata su di lei a pochi passi, e si è lasciata sfuggire ieri questo commento poco diplomatico, che oggi campeggia sulle prime pagine virtuali di tutti i media del Regno.

La regina, riporta in particolare la Bbc, stava parlando con un alto funzionario di polizia del trattamento riservato dai funzionari cinesi all'ambasciatore britannico in Cina in occasione della visita di Xi lo scorso ottobre.

La gaffe di Sua Maestà segue quella di ieri del premier David Cameron, il quale - probabilmente non sapendo d'essere a microfoni aperti - ha definito l'Afghanistan e la Nigeria due Paesi "fantasticamente corrotti".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve