Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 18 adolescenti, studenti di scuola superiore, sono rimasti uccisi nel Ghana quando un albero, durante un temporale, è precipitato in un laghetto, molto frequentato dai bagnanti, con una cascata in cui stavano facendo il bagno.

Altri 22 studenti colpiti sono rimasti feriti e sono stati portati in ospedale, ha indicato la polizia ghanese, citata da vari media.

I soccorritori hanno dovuto ricorrere a motoseghe per tagliare il tronco e i rami per estrarre morti e feriti intrappolati sotto.

L'incidente è avvenuto presso Kintampo, nella regione centrale di Brong-Ahafo, 400 km a nord della capitale Accra.

Il presidente del Ghana, Nana Akufo-Addo, ha inviato per tweet le sue condoglianze ai familiari dei ragazzi morti.

SDA-ATS