Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Manifestazione di curdi contro Erdogan, a Ginevra

Keystone/SALVATORE DI NOLFI

(sda-ats)

La situazione in Turchia dopo il tentato golpe preoccupa la comunità curda in Svizzera. Circa 80 persone hanno manifestato oggi sulla Place des Nations a Ginevra, accusando il presidente turco Recep Tayyip Erdogan di essere un dittatore.

"Il mancato colpo di Stato avrebbe dovuto permettere maggiore unione" fra le forze politiche, ha indicato all'ats Ramazan Tutar, un responsabile del Centro società democratica curda di Ginevra. Ora invece, il Partito democratico del Popolo, filo-curdo, viene escluso da Erdogan. Tutar è inoltre preoccupato per l'ondata di arresti in corso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS