Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

(sda-ats)

Centinaia di manifestanti sono scesi in piazza oggi ad Amman, in Giordania, per chiedere le dimissioni del governo accusato di aver aumentato la pressione fiscale sui cittadini senza preoccuparsi di ridurre il tasso di corruzione.

"Abbasso il governo che ci rende poveri!", è uno degli slogan intonati dai manifestanti. Osservatori si aspettano nuove manifestazioni nei prossimi giorni ad Amman e in altre città del regno hascemita.

SDA-ATS