Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono profondamente preoccupato per la discriminazione nei confronti degli immigranti, profughi e minoranze ovunque nel mondo". Lo ha detto il Segretario generale dell'Onu Antonio Gurterres nel suo messaggio per la Giornata della Memoria.

"Anti-semitismo, razzismo, xenofobia e odio contro i musulmani sono oggi alimentati dal populismo e da figure politiche che sfruttano la paura per conquistare voti.

Guterres ha aggiunto di trovare gli stereotipi nei confronti dei musulmani particolarmente inquietanti: "Sta prendendo piede una nuova normalità del discorso pubblico in cui il pregiudizio ha luce verde e in cui la porta è aperta per forme ancora più estreme di odio".

SDA-ATS