Tutte le notizie in breve

Goldman Sachs patteggia il pagamento di 5,1 miliardi di dollari per risolvere la disputa con cui è accusata di aver venduto senza appropriati controlli mortgage-backed security, titoli garantiti da un insieme di mutui ipotecari.

Lo afferma il Dipartimento di Giustizia. Goldman Sachs aveva già comunicato il patteggiamento in gennaio.

L'accordo di Goldman Sachs con le autorità è l'ultimo in ordine temporale dei patteggiamenti civili raggiunti da una grande banche.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve