Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gabinetto di Angela Merkel ha approvato il pacchetto di misure che inasprisce il regime delle espulsioni.

KEYSTONE/AP/MARKUS SCHREIBER

(sda-ats)

Il gabinetto di Angela Merkel ha approvato il pacchetto di misure che inasprisce il regime delle espulsioni, sul quale l'Esecutivo è al lavoro da settimane a Berlino.

Saranno più facili le procedure per l'espatrio dei soggetti ritenuti "pericolosi", mentre chi rilascia informazioni false sulla propria identità e sul Paese di origine può essere duramente sanzionato.

Inoltre ai dipendenti del BAMF (ente che si occupa di migranti e i profughi) sarà possibile controllare cellulari dei richiedenti asilo.

SDA-ATS