Tutte le notizie in breve

Un 27enne montatore di sanitari è morto ieri su un cantiere a Domat/Ems, pochi chilometri ad ovest di Coira. Durante l'ultimazione di una conduttura d'acqua, l'operaio è stato colpito al capo da un potente getto di acqua e aria, riferisce oggi la polizia cantonale.

L'incidente è successo verso le 15.00. Il giovane era all'aperto e stava effettuando la consueta verifica della pressione e della tenuta della condotta, quando un pezzo di collegamento si è spezzato improvvisamente. Dalla fenditura è uscito un getto che lo ha ferito fatalmente.

Il giovane operaio è morto sul posto malgrado i primi soccorsi dei colleghi di lavoro e l'intervento del personale di un'ambulanza dell'ospedale cantonale di Coira e di un gruppo di medici della Guardia aerea svizzera di soccorso (Rega).

È stata aperta un'indagine per appurare i motivi esatti di quanto accaduto.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve