Tutte le notizie in breve

Il basejumper italo-norvegese Alexander Polli, di 31 anni, è morto oggi sopra Chamonix (Francia) nella zona del Brévent, a circa 1.500 metri di altitudine. Lo riferiscono alcuni media francesi.

L'incidente nella tarda mattinata: durante un lancio con la tuta alare si è schiantato contro un albero. I soccorritori sono stati avvertiti dai compagni di volo che hanno assistito all'impatto.

Polli era noto nell'ambiente degli sport estremi e aveva fondato 'Morals Arrivederci', un gruppo di sportivi conosciuti per i loro spettacolari video diffusi su internet.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve