Tutte le notizie in breve

Un treno ICE della Deutsche Bahn

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Incidente ferroviario ieri sera verso le 20.00 a Interlaken (BE): un treno ICE della Deutsche Bahn si è scontrato ad un passaggio a livello con con un pullman che trasportava turisti. 17 persone sono rimaste ferite, indica oggi la polizia cantonale bernese.

16 di loro sono state trasportate in ambulanza in vari ospedali della regione, mentre una si è recata con i propri mezzi in un nosocomio. Le loro condizioni non sono note. Il convoglio circolava in direzione della stazione di Interlaken Est al momento dell'impatto e si trovava nei pressi del ponte del Beau-Rivage.

Stando alle Ferrovie federali svizzere (FFS), nessun passeggero del treno ha riportato ferite. Il traffico ferroviario, a lungo interrotto per le necessità dell'inchiesta, è stato riaperto stamane. Sul luogo dell'incidente sono intervenute sedici ambulanze, i pompieri e una squadra di sostegno.

Secondo il portavoce delle BLS Hugo Wyler il passaggio a livello in questione "è sicuro". È munito di due barriere per lato e un dispositivo consente di rallentare automaticamente i treni quando le barriere non sono chiuse, ha precisato. Oltretutto, essendo posto nei pressi della stazione di Interlaken Est, i treni vi circolano con una velocità ridotta a 40 km/h.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve