Tutte le notizie in breve

Un totale di 28 combattenti dell'Isis sono stati uccisi ieri in Siria, a nord di Aleppo, in raid aerei della Coalizione internazionale a guida Usa e dall'artiglieria turca.

Lo riferisce l'agenzia statale turca Anadolu, citando fonti militari. I raid della Coalizione hanno ucciso 14 jihadisti e distrutto 11 postazioni di difesa e un veicolo, oltre a un edificio di 2 piani occupato dallo Stato islamico. Altri 14 combattenti sono stati uccisi dai razzi sparati dall'esercito turco intorno alle 8 di ieri sera.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve