Tutte le notizie in breve

Sono più di 23.000 i musulmani che hanno aderito all'appello delle Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai) a recarsi oggi nella chiesa più vicina per esprimere solidarietà ai cristiani e distanziarsi dai terroristi.

Il dato sulla partecipazione è stato aggiornato nel pomeriggio da Foad Aodi, presidente Co-mai, che ha partecipato in mattinata alla messa nella chiesa di San Giuseppe a Cesenatico e che aveva fornito una prima stima.

"La maggioranza dei musulmani che hanno aderito sono provenienti da Paesi arabi: palestinesi, giordani, libanesi, siriani, marocchini, tunisini e algerini" - ha precisato il presidente del Comai, che aveva lanciato l'appello a partecipare -.

"Un dato che preoccupa è che hanno aderito pochissimo i convertiti all'islam - ha aggiunto -. Ci dispiace, vuol dire che c'è ancora da lavorare".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve