Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono anche previsti grossi tagli ai salari per piloti e assistenti di volo

Keystone/AP/LUCA BRUNO

(sda-ats)

Nel piano industriale di Alitalia sono previsti 2037 esuberi per il personale di terra. Lo apprende l'agenzia di stampa italiana Ansa da fonti sindacali mentre è ancora in corso l'incontro tra i vertici di Alitalia e i sindacati.

I 2037 esuberi nel personale di terra riguardano sia lavoratori a tempo determinato che a tempo indeterminato: 1338 a tempo indeterminato, 558 a tempo determinato e 141 nell'estero.

A questi si aggiungerebbero 400 naviganti per i quali la solidarietà difensiva scade a dicembre.

L'azienda ha chiesto anche tagli salariali del 28% per i piloti medio raggio, 22% per i piloti lungo raggio e 32% per gli assistenti di volo.

SDA-ATS