Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le favorevoli condizioni meteorologiche hanno determinato oggi un intenso "traffico" di gommoni e barconi carichi di migranti (foto d'archivio)

KEYSTONE/AP SOS Mediterranee/PATRICK BAR

(sda-ats)

Le favorevoli condizioni meteorologiche hanno determinato oggi un intenso "traffico" di gommoni e barconi carichi di migranti nel Canale di Sicilia.

Sono stati una trentina gli interventi di soccorso portati a termine, durante i quali sono state tratte in salvo circa tremila persone.

Sale così a circa 13 mila il numero di migranti soccorsi negli ultimi quattro giorni.

Tutti gli interventi sono stati coordinati dalla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera: vi hanno partecipato navi della Marina Militare italiana, della Guardia Costiera, un pattugliatore di Frontex ed un mercantile "dirottato" per partecipare ai soccorsi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS