Tutte le notizie in breve

E' stato revocato lo stato di emergenza a Genova, disposto subito dopo lo sversamento di petrolio per la rottura di una condotta, avvenuta una settimana fa.

Le ricognizioni effettuate oggi dalle unità navali e dai mezzi aerei della Guardia Costiera "mostrano come le attività di disinquinamento abbiamo completamente esaurito, a largo e lungo la costa, le residue presenze di sostanza oleosa", si legge in una nota della Capitaneria di porto del capoluogo ligure.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve