Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La sezione indiana di Amnesty International è stata denunciata per sedizione al termine di un incontro realizzato sabato scorso sulla crisi in Kashmir a Bangalore, nell'India meridionale, in cui sarebbero stati scanditi da alcuni studenti "slogan anti-indiani".

Lo riferisce oggi Ndtv. La denuncia, precisa l'emittente, è stata presentata alla polizia insieme ad un video dall'associazione giovanile Abvp, ala studentesca dell'Rss, organismo ideologico del partito di governo Bjp.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS