Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

John Kerry a New Delhi.

Keystone/EPA/RAJAT GUPTA

(sda-ats)

La presenza in Pakistan di gruppi terroristici pregiudica le relazioni di Islamabad con l'India, "ma anche la capacità di raggiungere la pace in Afghanistan", ha detto oggi a New Delhi, dove si trova in visita ufficiale, il segretario di Stato americano John Kerry.

Affrontando quindi la questione del terrorismo in Pakistan, ha ricordato che "prima di tutto si tratta di un dramma che colpisce gli stessi pachistani che hanno avuto 50'000 morti" in attacchi e attentati terroristici.

Per questo, ha concluso, "il Pakistan deve lavorare con noi per eliminare i 'santuari' dei terroristi che stanno non solo danneggiando le relazioni indo-pachistane, ma anche le prospettive di uno sviluppo positivo in Afghanistan".

Rivolgendosi ad un gruppo di studenti indiani ed alludendo alle forti piogge che hanno investito oggi Delhi, Kerry ha chiesto sorridendo: "Ma siete venuti fino qui in barca?".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS