Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Kosovo il direttore dell'Agenzia di intelligence (Kia) Agron Selimaj ha rassegnato oggi le dimissioni.

Nell'annuncio, apparso sul sito ufficiale della Kia, Selimaj non ha precisato le ragioni delle dimissioni, limitandosi a ringraziare le autorità di Pristina che hanno collaborato con lui.

Selimaj era a capo dei servizi di intelligence dal 2015.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS