Tutte le notizie in breve

Kuoni si affida a uno specialista per gestire il delicato momento societario: alla presidenza dell'operatore turistico dovrebbe arrivare Ulf Berg, ex numero uno di Sulzer, che subentrerà a Heinz Karrer.

Questi lascia la sua funzione in seguito all'acquisizione in atto da parte della società di partecipazioni svedese EQT.

Berg ha esperienza in ristrutturazioni, acquisizioni e integrazioni aziendali, scrive EQT in un comunicato odierno. È stato CEO di Sulzer dal 2004 al 2007, gruppo che poi ha presieduto per due anni. Attualmente è presidente di EMS Chemie e amministratore di Bobst. L'elezione di Berg è prevista nell'assemblea straordinaria del prossimo 2 maggio.

La fondazione Kuoni e Hugentobler, che detiene il 6,25% del capitale e il 25% dei diritti di voto di Kuoni, sostiene l'offerta di acquisto pubblica della società svedese, precisa EQT.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve