Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Lamborghini Centenario, presentata lo scorso marzo all'86esimo Salone dell'automobile di Ginevra (foto d'archivio).

KEYSTONE/MARTIAL TREZZINI

(sda-ats)

Nuovo record di vendite per Lamborghini: con 3457 vetture consegnate in tutto il mondo nel 2016, il produttore automobilistico di supersportive ha superato per la prima volta la soglia delle 3400 unità.

Con una rete commerciale di 135 concessionari in 50 Paesi, le vendite hanno segnato un aumento del 7% rispetto all'anno precedente e così la crescita continua negli ultimi sei anni supera di 2,6 volte il volume di vendite del 2010.

Con 1041 unità gli Usa si confermano il primo mercato, seguiti da Giappone, Regno Unito, Germania, Canada, Medio Oriente e Cina.

Grazie alla Huracán, il 2016 si è rivelato inoltre l'anno di maggior successo nella storia di Lamborghini per le vendite del modello V10, con 2353 esemplari di Huracán Coupé e Spyder consegnati ai clienti (rispetto ai 2242 del 2015). L'Aventador, modello a 12 cilindri prodotto in 1003 unità nel 2015, è passato a 1104 unità nel 2016 e ha sancito il proprio successo con l'esemplare numero 6000 prodotto in dicembre.

SDA-ATS