Libano: Le Pen rifiuta il velo e salta l'incontro col Mufti


 Tutte le notizie in breve

Marie Le Pen, candidata del Front National alle presidenziali francesi (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/HUSSEIN MALLA

(sda-ats)

È saltato all'ultimo minuto l'incontro previsto stamani tra Marie Le Pen, candidata del Front National alle presidenziali francesi, e la più alta autorità dell'Islam sunnita in Libano.

Lo riferisce l'ufficio stampa dello stesso Gran Mufti libanese, lo shaykh Abdellatif Daryan. Finora non ci sono stati commenti da parte di Le Pen.

Nel comunicato dell'ufficio del Mufti si afferma che "Le Pen ha rifiutato di coprire il capo come è abituale ogni volta che si va in visita dal Mufti della Repubblica libanese".

L'ufficio del Mufti ha precisato di aver avvertito in tempo lo staff di Le Pen e che si tratta di una "misura protocollare risaputa". "Siamo rimasti sorpresi dal rifiuto di adottare questa misura", si legge nel comunicato, nel quale si afferma che Le Pen "è uscita senza effettuare l'incontro previsto". L'ufficio del Gran Mufti ha definito "inappropriato" il comportamento di Le Pen.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve