Tutte le notizie in breve

"Oltre 250" jihadisti dell'Isis sono stati uccisi dall'inizio dell'operazione delle forze libiche per liberare Sirte, circa dieci giorni fa. È il bilancio fornito da un portavoce dell'operazione, Ahmed Al Rwayaty, citato da Libyàs Channel su Twitter.

Negli scontri sono morti in totale oltre 93 combattenti delle forze libiche, 200 i feriti: solo ieri l'ospedale centrale di Misurata ha ricevuto i corpi di 11 'martiri' e 35 feriti tra le fila delle forze fedeli al governo di unità nazionale di Fayez al Sarray.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve