Tutte le notizie in breve

La ferrovia Visp - Zermatt compie 125 anni.

KEYSTONE/DOMINIC STEINMANN

(sda-ats)

La ferrovia Visp - Zermatt compie 125 anni: il primo collegamento tra le due località vallesane risale infatti al 18 luglio del 1891.

I lavori di costruzione, secondo quanto indica la compagnia ferroviaria Matterhorn Gotthard Bahn (MGB) - sono iniziati nel 1888 dopo la prima ascesa alpinistica del Cervino nel 1865, che ha accresciuto l'attrattiva turistica della regione.

L'opera, visti i limitati mezzi dell'epoca, è considerata una notevole sfida tecnologica. Nelle fasi iniziali il treno circolava solo in estate, dato che in quel periodo il turismo invernale ancora non era di moda. I tempi di percorrenza - 35 chilometri per 955 metri di dislivello - erano di due ore e mezzo, durata che nel frattempo è stata più che dimezzata: ma all'epoca la locomotiva era ancora a vapore.

Nel primo anno di esercizio la compagnia ferroviaria ha trasportato 33'695 viaggiatori, cifra salita a un milione nel 1961: oggi i passeggeri sono circa 3 milioni all'anno. I festeggiamenti per il 125esimo anniversario si terranno a Zermatt il 22 luglio.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve