LU: detenuto appicca fuoco in cella, nessun ferito


 Tutte le notizie in breve

Un carcerato in detenzione preventiva nel penitenziario Grosshof, nei pressi di Kriens (LU), stamani ha appiccato il fuoco ad abiti nella sua cella. Il personale ha potuto domare rapidamente le fiamme. Nessuno è rimasto ferito.

Il fatto è avvenuto verso le 8.15, ha riferito all'ats un portavoce della polizia cantonale, confermando un'informazione della radio svizzerotedesca SRF.

Il tentato incendio ha mobilitato forze ingenti, tra pompieri, polizia e soccorritori. Il detenuto è stato portato all'ospedale per controlli.

Per ora non è stato possibile appurare come il carcerato, solo nella cella, abbia potuto incendiare il capo d'abbigliamento, ha sottolineato il portavoce.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve