Tutte le notizie in breve

Una nube tossica si è sprigionata stamane in uno stabilimento dell'industria lattiera Emmi a Dagmersellen, nel canton Lucerna: quindici dipendenti hanno dovuto lasciare il posto di lavoro, ma non ci sono stati feriti.

I gas tossici, secondo un portavoce dell'azienda, si sono formati nel bacino di decantazione di un depuratore dell'acqua. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e un'unità di intervento chimico. Le cause dell'incidente non sono note. Emmi produce a Dagmersellen mozzarella e latte in polvere.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve