Tutte le notizie in breve

L'ospedale cantonale di Wolhusen a Lucerna (foto d'archivio).

Keystone/SIGI TISCHLER

(sda-ats)

L'ospedale cantonale di Lucerna può acquistare un nuovo sistema informatico dagli Stati Uniti per 66 milioni di franchi. Il tribunale cantonale ha respinto il ricorso di un'azienda bernese che aveva offerto un progetto da 8 milioni.

Nella sentenza pubblicata oggi, la corte spiega di aver analizzato i criteri di selezione utilizzati dal nosocomio e di essere giunto alla conclusione che la scelta risulta adeguata. Gli offerenti meno cari proponevano infatti prodotti meno adatti.

L'azienda ricorrente dovrà pagare i costi processuali di 30'000 franchi. La sentenza non è ancora passata in giudicato ed è possibile ricorrere al Tribunale federale.

Con il nuovo sistema l'ospedale cantonale di Lucerna vuole, senza l'utilizzo di carta, poter accedere in qualunque momento ed in ognuna delle sue tre sedi alle informazioni dei pazienti. Oltre al prezzo, è stato tenuto conto di altri criteri quali le esigenze pratiche.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve