Macedonia: nuove manifestazioni contro richieste albanesi


 Tutte le notizie in breve

Nuove manifestazioni stasera a Skopje e in altre città della Macedonia contro le richieste in chiave autonomistica della minoranza albanese e a sostegno dell'unità del Paese.

Nella capitale i dimostranti hanno salutato con soddisfazione la decisione del presidente Gjorgje Ivanov di chiedere ai vertici di Ue, Usa, Nato e Turchia di condannare la cosiddetta "Piattaforma di Tirana" dei partiti della minoranza albanese, il cui contenuto è ritenuto anticostituzionale e pericoloso per la sovranità e l'unità della Macedonia.

La minoranza albanese chiede in particolare che la loro lingua diventi ufficiale alla pari del macedone.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve