Tutte le notizie in breve

Il presidente del Venezuela Nicolas Maduro

KEYSTONE/EPA EFE/MIGUEL GUTIERREZ

(sda-ats)

Il presidente del Venezuela Nicolas Maduro ha esteso lo stato di emergenza economica per altri due mesi, secondo quanto riportano i media locali.

Si tratta del quarto decreto che limita i diritti dell'opposizione politica e assegna poteri speciali ai militari per garantire la consegna di cibo in tutto il paese, dove da mesi si assiste a lunghe file nei supermercati a causa della scarsità di pane, farmaci e prodotti sanitari.

Il governo di Maduro è ai ferri corti con i produttori alimentari colpevoli, a suo giudizio, di portare avanti una "guerra economica" contro il governo e di rallentare deliberatamente la produzione. Il Venezuela attualmente registra uno dei tassi di inflazione più alti al mondo, mentre sul versante politico l'opposizione preme per un referendum per cacciare Maduro.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve