Tutte le notizie in breve

Uno svizzero di 60 anni è rimasto ferito in maniera grave questa mattina a Como nel tentativo di ormeggiare meglio la sua barca sollevata da una raffica di vento.

L'uomo, accortosi che il suo trimarano si stava ribaltando ha cercato di intervenire salendo sull'imbarcazione, ma è stato scaraventato sul pontile e ha battuto la testa.

In mattinata, dopo un violentissimo temporale, la città è stata sferzata da raffiche di vento che hanno raggiunto i 124 km/h, Centinaia le chiamate ai vigili del fuoco per alberi caduti, che hanno provocato danni e disagi al traffico. Allagamenti e frane, invece, sono segnalati nelle zone montane e sul lago.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve