Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Se necessario, l'ONU è pronta a intervenire in soccorso dei Paesi colpiti dall'uragano Matthew.

KEYSTONE/EPA DPA / 2016 EUMETSAT/2016 EUMETSAT / HANDOUT

(sda-ats)

Il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, ha "espresso la sua solidarietà" al popolo e ai governi di Haiti, Cuba e degli altri Paesi dei Caraibi colpiti dall'uragano Matthew.

In una nota, Ban ha assicurato che "le Nazioni Unite sono in contatto con le autorità della regione, e sono pronte ad assistere i Paesi, se necessario".

"Ad Haiti, il governo stima che almeno 350.000 persone hanno bisogno di assistenza immediata, mentre a Cuba più di 377.000 persone sono state evacuate", continua la nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS