Tutte le notizie in breve

Mazda richiama oltre due milioni di auto in giro per il mondo a causa di un difetto al portellone posteriore. Lo rende noto la casa giapponese, secondo quanto riferisce la Bbc online.

Nel dettaglio verranno richiamate 400.000 auto in Giappone e 1,8 milioni dal resto del mondo a causa di una vernice sbagliata applicata sul portellone, che potrebbe portare alla corrosione.

I modelli interessati dai richiami sono sei, compresa la Mazda 3 e il Suv CX-3, e tutti costruiti tra dicembre 2007 e il 2015.

La quinta casa automobilistica giapponese ha inoltre richiamato dal mercato interno altre 110.000 auto diesel a causa di un difetto al motore.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve