Merkel candidata di Cdu-Csu per la quarta volta


 Tutte le notizie in breve

La cancelliera tedesca Angela Merkel.

KEYSTONE/AP/MATTHIAS SCHRADER

(sda-ats)

Angela Merkel ha il sostegno dei cristiano-sociali bavaresi, e sarà candidata alla cancelleria tedesca, ancora una volta (la quarta), per tutta l'Unione (Cdu-Csu).

È quel che emerge da Monaco, dove si è tenuto un vertice fra i due leader dei partiti confederati a livello nazionale, secondo fonti della Dpa.

Merkel ha annunciato di essere nuovamente a disposizione lo scorso novembre. Col partito di Horst Seehofer, la Cdu della cancelliera ha avuto molti momenti di forte tensione l'anno scorso, a causa di divergenze.

Tra i motivi di tensione la gestione della crisi dei migranti. La Csu bavarese insiste in particolare per l'introduzione di un tetto limite all'accoglienza, sempre negato dalla cancelliera, che ha promosso a lungo una politica delle porte aperte, molto contestata dagli alleati.

L'Unione deve però mostrarsi più che mai compatta adesso: stando a un sondaggio pubblicato dalla Bild nel weekend, i socialdemocratici hanno recuperato terreno, raggiungendo addirittura il 29% dei consensi, grazie alla discesa in campo di Martin Schulz, riducendo la distanza della Cdu a soli 4 punti (da 14), dal momento che la Cdu ne avrebbe persi 4, calando al 33.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve