Tutte le notizie in breve

Migranti in arrivo a Lampedusa (archivio)

Keystone/EPA/ETTORE FERRARI

(sda-ats)

Il numero di rifugiati e migranti giunti in Europa via mare dall'inizio dell'anno ha superato oggi la soglia di 300.000, ha affermato a Ginevra l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr).

Il dato è inferiore ai 520.000 arrivi via mare registrati nei primi nove mesi del 2015, ma superiore ai 216.054 arrivi notificati durante tutto il 2014, ha aggiunto l'Unhcr. La maggioranza degli arrivi è stata registrata in Italia e in Grecia.

Austria chiede accordo con Egitto come con Turchia

L'Austria teme che il prossimo anno un nuovo flusso di richiedenti asilo e immigrati economici possa partire dall'Egitto alla volta dell'Europa e per questo chiede che l'Ue stipuli con il Cairo un accordo analogo a quello siglato con la Turchia. Questa, in sintesi, la posizione espressa dal cancelliere austriaco Christian Kern.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve