Tutte le notizie in breve

A Parigi è stata sgomberata un'altra tendopoli di migranti. Gli agenti della Police Nationale sono intervenuti questa mattina ai Jardins d'Eole, nella parte nord della capitale, dove circa un migliaio di persone vivevano in condizioni disperate.

L'evacuazione dei rifugiati e richiedenti asilo è avvenuta nella calma. A due di loro è stata diagnosticata la tubercolosi.

Secondo le autorità francesi, verranno tutti trasferiti in alloggi d'urgenza dell'Ile-de France, la regione di Parigi. Nei giorni scorsi il sindaco Anne Hidalgo ha promesso di costruire entro la fine dell'estate un campo umanitario per chi fugge da miseria, guerre e persecuzioni. Il centro, ha promesso il sindaco, verrà costruito nel rispetto dei criteri umanitari dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (Onu).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve