Tutte le notizie in breve

Come gli scorsi due anni, Migros è l'impresa svizzera che beneficia della miglior reputazione presso la popolazione, secondo lo studio "GfK Business Reflector 2016".

Il fabbricante di cioccolato zurighese Lindt & Sprüngli arriva in seconda posizione, come l'anno scorso, mentre al terzo si trova l'altro grande distributore Coop, salito di due posizioni rispetto al 2015.

Completano la top 10 in ordine decrescente lo specialista dei servizi sanitari Geberit, Swatch Group, scivolato dal posto di bronzo dell'anno scorso, il gruppo bancario cooperativo sangallese Raiffeisen, il fabbricante lucernese di ascensori e scale mobili Schindler, l'azienda orologiera Rolex, il numero uno svizzero dei prodotti lattieri Emmi e l'operatore Swisscom.

Nuovo tra i primi dieci è Schindler, mentre ne sono usciti la compagnia aerea Swiss e le FFS.

La vera sorpresa di quest'anno è stata però il gruppo biotecnologico e farmaceutico basilese Actelion, che ha guadagnato ben 13 posizioni rispetto allo scorso anno, arrivando così 18esimo.

Lo studio esamina l'immagine, la notorietà, la qualità, la capacità d'innovazione, gli aspetti emotivi e lo sviluppo sostenibile per le 52 imprese svizzere più grandi.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve