Tutte le notizie in breve

La chitarra di Elvis

KEYSTONE/EPA JULIEN'S AUCTIONS/JULIEN'S AUCTIONS/HANDOUT

(sda-ats)

È stato venduto per 354.400 dollari un manoscritto con le parole della canzone dei Beatles "Being for the Benefit of Mr. Kite!", redatte da John Lennon.

È il prezzo più alto battuto dalla casa d'asta Julien di New York, che però non è riuscita a vendere il primo piano di Lady Gaga, valutato tra i 100.000 e i 200.000, nè la chitarra elettrica Fender Broadcaster di Stevie Ray Vaughan, stimata tra i 400.000 e 600.000 dollari.

In compenso è stata aggiudicata per 334.000 dollari, al di sopra delle stime, una chitarra donata a Elvis Presley da suo padre Vernon, una Gibson Dove acquistata e personalizzata per il figlio nel 1969, nera come la cintura di karate che Elvis doveva ottenere.

Elvis Presley l'aveva poi regalata durante un concerto in North Carolina nel 1975 ad uno spettatore. Altro pezzo forte dell'asta un vestito in vinile rosso indossato da Michael Jackson durante la tournée "HIStory" (1996-1997) e inspiratore del video "Beat it": 256.000 dollari, quattro volte quanto era stato valutato dalla casa d'asta. Sotto le aspettative invece il primo piano di Elvis, venduto per 179.200 dollari.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve