Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Nato ieri sera ha ricevuto dal premier del governo di accordo nazionale libico la richiesta formale di aiuto per la formazione delle istituzioni di difesa e sicurezza. Lo ha annunciato il segretario generale, Jens Stoltenberg.

La disponibilità a sostenere le richieste di al Serraj era stata decisa al vertice di Varsavia della settimana scorsa.

"Ieri sera - ha detto Stoltenberg - ho ricevuto la richiesta formale da parte del premier libico Fayez al Serraj che ha richiesto la consulenza e l'esperienza della Nato nella capacità di costruire le istituzioni di sicurezza e difesa. Al vertice di Varsavia gli Alleati hanno concordato di fornire supporto alla Libia se richiesto dal Governo di accordo nazionale. Questa richiesta è stata ricevuta ed il Consiglio Atlantico discuterà come portarla avanti al più presto possibile".

SDA-ATS