Tutte le notizie in breve

Il gruppo di ragazze rapite da Boko Aram in Nigeria

KEYSTONE/AP Militant Video

(sda-ats)

È stata ritrovata una delle studentesse nigeriane di Chibok rapite due anni fa dai terroristi di Boko Haram. Lo hanno riferito attivisti alla Bbc. E' incinta, ha reso noto un familiare della ragazza.

Amina Ali è stata trovata ieri nella foresta di Sambisa, vicino al confine con il Camerun, da un gruppo di paramilitari. Il 14 aprile 2014 Boko Haram rapì 276 studentesse di una scuola superiore a Chibok, nel nord. 50 riuscirono a fuggire ma di 219 non si seppe più nulla fino al mese scorso, quando un video mostrò le immagini di alcune di loro ancora in vita.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve