Tutte le notizie in breve

Bob Dylan (foto del 2012)

Keystone/AP/CHRIS PIZZELLO

(sda-ats)

Oltre 24 ore dopo l'annuncio del Nobel a Bob Dylan, l'accademia svedese che assegna il più prestigioso riconoscimento letterario al mondo deve ancora sentire Bob Dylan.

"Abbiamo parlato con l'agente e con il manager dei suo tour di concerti, ma non direttamente con lui", ha detto il cancelliere dell'Accademia Odd Zschiedrich.

Zschiedrich ha minimizzato: "Non è la prima volta, anche in epoche moderne, che non si riesca a parlare direttamente con il premiato".

E tuttavia il silenzio di Dylan, combinato al mancato accenno al premio nella sua performance di ieri sera a Las Vegas, potrebbe trasformarsi in un imbarazzo per i giurati che per la prima volta nella storia hanno assegnato il riconoscimento a un musicista.

Cosa succederebbe ad esempio se Dylan snobbasse l'Accademia e non si recasse a ritirare il Nobel?

sda-ats

 Tutte le notizie in breve