Tutte le notizie in breve

Operai al lavoro

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Il mercato del lavoro dovrebbe rimanere stabile in Svizzera nei prossimi tre mesi.

È quanto emerge dal barometro di Manpower, secondo il quale oltre nove datori di lavoro su dieci non prevedono cambiamenti nel numero di impieghi nel quarto trimestre del 2016. Negative le aspettative per il Ticino.

"Questa relativa stabilità di prospettive è probabilmente influenzata anche dal voto in favore della Brexit, che rafforza le incertezze politiche e il rischio di un nuovo apprezzamento del franco sull'euro", rileva Herbert Beuchat, direttore ad interim di Manpower Svizzera, citato in una nota.

La "previsione netta sull'occupazione" risulta essere dell'1% nel periodo in esame, in crescita di un punto rispetto al trimestre precedente, così come su base annua.

A livello regionale, in Ticino si registrano le aspettative di assunzione più basse del Paese (-3%), mentre nell'Espace Mittelland le più elevate (+7%). Positive le previsioni per Zurigo (+4%) e per la regione del Lemano (+1%).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve