Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le Nazioni Unite giudicano non sufficienti le otto ore di tregua dei raid aerei su Aleppo, in Siria, proposte per giovedì 20 ottobre dalla Russia in modo da inviare gli aiuti umanitari.

"Accoglieremmo con favore qualunque pausa nei combattimenti, ma c'è bisogno di una tregua più lunga al fine di portare gli aiuti", ha spiegato il portavoce dell'Onu, Stephane Dujarric.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS