OSCE: diplomatico svizzero candidato a segreteria


 Tutte le notizie in breve

Thomas Greminger (destra) e il consigliere federale Didier Burkhalter durante il vertice dell'Osce del 2014 in Svizzera (foto d'archivio).

KEYSTONE/LUKAS LEHMANN

(sda-ats)

Il diplomatico svizzero Thomas Greminger è candidato alla carica di segretario generale dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e nella prossima estate potrebbe quindi subentrare all'italiano Lamberto Zannier.

La notizia, diffusa dalla radio della Svizzera tedesca SRF, è stata confermata da un portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri. Greminger, classe 1961, attualmente è direttore supplente e capo del Settore Cooperazione Sud della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve