Tutte le notizie in breve

Umar Mansour.

Keystone/AP/RAHMAT GUL

(sda-ats)

L'architetto dell'attacco alla Scuola pubblica dell'esercito di Peshawar (Pakistan nord-occidentale), che il 16 dicembre 2014 costò la vita a 144 studenti e professori, è morto sabato nel raid di un drone americano nell'Afghanistan orientale.

Secondo quanto riferisce oggi Dawn News Tv, due autorevoli fonti della sicurezza hanno indicato che Umar Mansour, noto anche come Khalifa Mansour o Umar NarayUmar Mansour, è deceduto insieme ad un altro comandante del Tehrek-e-Taliban Pakistan (TTP), Qari Saifullah, nell'area di Bandar della provincia afghana di Nagarhar.

In particolare una delle due fonti ha detto che i resoconti sull'uccisione di Mansour e Saifullah, che era il responsabile della formazione dei kamikaze, sono "piuttosto credibili".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve