Tutte le notizie in breve

Migliaia di persone sono scese in strada a Londra a ridosso di Downing Street per chiedere le dimissioni del primo ministro David Cameron, coinvolto nello scandalo dei Panama Papers per il fondo offshore del padre Ian.

Lo riferiscono i media, tra cui il Guardian e il Telegraph. I media mostrano foto della folla di manifestanti a Whitehall, fuori dai cancelli che chiudono Downing Street, con cartelli e striscioni con gli slogan "Hès Got to Go" (Se ne deve andare), "Defy Tory Rule" (Sfida il potere conservatore). Alcuni manifestanti indossano maschere da maiale e ostentano cartelli con foto di Cameron con il naso ritoccato con quello di un suino e la scritta "Greedy Pig" (Ingordo).

Un cordone di poliziotti è schierato davanti al cancello della strada con la residenza del premier. Fra i manifestanti notati dai media nella folla, anche la cantante pop Lily Allen.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve